DeutschItalianoEnglishfrancais



CURRICULUM ARTISTICO

Dorothée Rabsch (n. Burkert) ha studiato a Detmold e Stoccarda con il Prof. Berthold Schmid e con il Prof. J. Hamari. Grazie a una borsa di studio biennale assegnata dal Deutscher Akademischer Austauschdienst ha frequentato, su invito del Prof. Irwin Gage, la masterclass “Lied” presso il Conservatorio di Zurigo. Successivamente ha approfondito gli studi con la Prof. Beata Heuer-Christen (Freiburg), con Grace Bumbry (Salzburg) e con il Prof. Rudolph Piernay (Mannheim/London).

Ben presto ha cominciato a fare prime esperienze in campo drammaturgico collaborando con i registi Ernst Poettgen e Beat Wyrsch. Ha partecipato a diversi Festival, come la Junge Kammeroper di Colonia (Flauto magico, Seconda dama), il Festival operistico di Emsland (Il mondo della luna / Die Welt auf dem Monde, Ernesto) e il Festival degli Stuttgarter Orchesterfreunde (Hänsel e Gretel, Hänsel).
Nelle stagioni 2002-2006 è stata scritturata dal Landestheater di Detmold, dove ha interpretato, fra l’altro, i personaggi di Dorabella, Nancy, Hänsel, Donna Elvira.
Dorothée Rabsch ha cantato anche in Svizzera, a Chur (Canton dei Grigioni), e presso le Vereinigten Bühnen di Krefeld-Mönchengladbach.

Dorothée Rabsch ha vinto borse di studio della Richard-Wagner-Stipendienstiftung, della Steigenberger-Stiftung di Baden-Baden, della Westfälischen Förderakademie für bildende Kunst und Musik Ruhr-Lippe e. V. e del DAAD.
Ha preso parte a numerosi Festival come lo Schleswig-Holstein-Festival, MM 99, Musica Sacra Paderborn. È stata inoltre finalista e vincitrice di vari concorsi di canto, fra i quali il Bundeswettbewerb, il Deutscher Musikratwettbewerb, il Premio Enrico Caruso di Milano, la prima edizione del Belcanto-Wettbewerb di Zurigo (1° premio) e il Landeswettbewerb Renania Settentrionale-Vestfalia.

Nel 2007 ha pubblicato il suo primo CD, Traum der eignen Tage, con „Lieder“ di Carl Loewe, Johanna Kinkel e Clara e Robert Schumann.

Parallelamente all’attività artistica, ha sempre avuto molto a cuore la didattica del canto e da tempo si dedica con passione all’insegnamento, guidando i suoi allievi a scoprire le peculiarità della loro voce per educarla adeguatamente.
Ha insegnato alla Domsingschule di Paderborn, è stata responsabile di corsi di canto / indirizzo interpretativo dell’Arcidiocesi di Paderborn, è stata docente a contratto presso l’Istituto di Musica della Fachhochschule Osnabrück e presso l’Hochschule für Musik di Detmold.
Dal semestre invernale 2009/2010 è titolare di cattedra di canto presso la Hochschule für Katholische Kirchenmusik und Musikpädagogik di Regensburg.

Dorothée Rabsch vive a Regensburg con il marito e i suoi figli.